Archivio mensile:aprile 2015

Novità Miller Harris

miller_news_01

Questa volta Lyn ci regala i suoi ricordi più nostalgici alla ricerca di quel fantasma nella bottiglia che rievochi i suoi ricordi più cari trasportandola a quando trascorreva da bambina intere giornate nei giardini alla ricerca dei profumi dei fiori per lei più rari ed inconsapevole incominciava a creare

miller_news_02

miller_news_03

quella tavolozza di emozioni che successivamente divenne fonte di ispirazione per le sue creazioni. Tre fragranze gioiose, fresche e senza ecc essivi accordi complicati che le rendono estremamente pure e sincere come solo un bambino può essere.

Coer de Jardin
Un prezioso bouquet di rose turche, gelsomini e tuberose si fondono con agrumi italiani  come il bergamotto e il limone mentre le note fruttate della pesca e della pera vanno a contrastare elementi come l’iris il patchouli e l’ambra regalandoci una risultanza olfattiva frizzante ma profondamente coinvolgente.

Poirier d’un soir
La profonda rotondità fruttata che solo le pere mature possono regalarci, unita all’assoluta di rhum ma con un tocco di ribes nero per alleggerire l’accordo ci regalano una sensazione contrastante che viene completata da preziose spezie e olio di betulla per un effetto leggermente smoky che viene contrastato dell’eleganza della Regina dei fiori la rosa è elementi quali, il cedro i semi di ambretta e altri legni, rendono il tutto estremamente morbido e vellutato.

Cassis en feuille
Il tutto ruota attorno a un fulcro verde di garbano e foglie di pomodoro, arricchito da note frizzanti di  frutti di bosco e fresche di bergamotto italiano mentre la rivalità dell’amaro del geranio d’Egitto con la rosa si fondono generosamente grazie all’accordo di muschio e cedro della Virginia regalandoci un’atmosfera unica.

miller_news_04

PHOENICIA, novità Heeley

 

heeley_news_01

heeley_news_02

La nuova creazione di James Heeley, Phoenicia, è un viaggio olfattivo immaginario nella terra dei Fenici. Il profumo s’ispira a questa antica terra (1000 A.C.) sulle coste del sud del Mediterraneo tra il Libano (antica Babilonia), attraverso Israele, il nord Africa e Cipro fino al sud della Spagna.

I Fenici erano artigiani altamente qualificati e commercianti straordinariamente ricchi. Non trattavano solo stoffe preziose (inventarono la tintura porpora di Tiro), vetro, ceramiche, bronzo, argento, oro ma anche vino. Introdussero in Europa anche una varietà di frutti esotici come il dattero, spezie e legname pregiato, che compongono il profumo di questo caldo e ricco Extrait de Parfum.

Le note di Dattero (il cui nome botanico è Phoenix dactylifera) e di uva sultanina che si stendono nel cuore di questa fragranza, sono accompagnati da legni rari ed esotici tra cui il sandalo e l’agarwood, rinforzati da note fumose di betulla e Vetiver di Giava.

Phoenicia è un profumo nobile e di lusso che respira il calore e la raffinata ricchezza di questa antica civiltà. Ma, nella maniera tipica dei profumi di Heeley, lo fa con un elegante taglio contemporaneo.

Note di testa: Incenso

Note di Cuore: Cisto Labdano, Datteri, Uva Sultanina Note di Fondo: Agarwood, Sandalo, Betulla, Vetiver

 

 

Evento Tom Daxon

Per l’occasione con i barmans di drinkable sono stati ideati due cocktails un americano DAXON è uno spritz mediterraneo guarnito con petali di rose che prende il nome dell’ultima creazione di TOM CRUSHING BLOOM SPRITZ